Menu
RSS

Massarosa, ecco la giunta: 5 assessori, due della Lega

giunta 5Massarosa, nominati gli assessori della giunta di Alberto Coluccini. Il sindaco ha presentato la squadra nel palazzo comunale: "Una squadra di persone motivate e dinamiche- sottolinea il sindaco Alberto Coluccinì - dove ognuno ha avuto e avrà la giusta valorizzazione. Una forte presenza femminile caratterizza questa giunta e costituisce un valore aggiunto per la realizzazione del nostro progetto per Massarosa".

Leggi tutto...

Via al Menesini-bis: ecco assessori e nuove deleghe

caaad4de 362b 4619 a6e1 4417836cfa01Nuove deleghe, dalla disabilità, al distretto dell'economia civile e alla tutela degli animali, e tre new entry. Inizia con oggi (5 giugno) l'era del Menesini bis a Capannori, con la presentazione ufficiale della nuova giunta che si è svolta a Segromigno in Piano. “Siamo in piazza Michela Fanini - ha spiegato Menesini -, perché vogliamo dimostrare, qui come negli altri 40 paesi del territorio, cosa significhi portare bellezza in ogni paese, realizzando spazi pubblici a disposizione di tutti”.
La nuova giunta è composta da 7 assessori. A Matteo Francesconi (+Capannori, recordman di preferenze) Menesini ha assegnato l'incarico di vicesindaco e le deleghe dell'assessorato alle politiche sociali, per la casa, alle politiche giovanili e ai rapporti con il consiglio comunale. "Questo incarico - ha detto il neo vicesindaco - mi riempie di orgoglio e soddisfazione".

Leggi tutto...

Altopascio, avvisi di garanzia a sindaco e assessori

  • Pubblicato in Cronaca

comunealtopasciocA breve si recheranno in procura per conoscere, nel dettaglio, su cosa gli inquirenti cercano di fare chiarezza. Il sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio, salirà al primo piano di via Galli Tassi, insieme ad altri tecnici e amministratori del Comune, che nel pomeriggio di ieri (31 maggio) hanno ricevuto le informative di garanzie e l'invito a comparire nell'ambito di un'indagine i cui contorni non sono ancora noti né agli indagati, né all'avvocato del primo cittadino, Riccardo Carloni, il quale si astiene da qualunque ipotesi. Nei corridoi della politica altopascese, si è diffusa la convinzione che la vicenda sotto la lente degli inquirenti possa essere quella relativa al fontanello di piazza Vittorio Emanuele, che come noto nel giugno di un anno fa fu sequestrato dalla polizia municipale, su delega per l'appunto della procura, per presunte difformità urbanistiche. "In realtà - spiega l'avvocato Carloni - non si conoscono i contorni dell'indagine per la quale sono state inviate le informative di garanzia. E francamente stupisce che a poche ore dalla notifica la notizia sia diventata già di dominio pubblico".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter