Menu
RSS

Consorzio di bonifica, 100 milioni di lavori in 5 anni

Ridolfi 1Oltre 100 milioni di interventi ed opere di prevenzione per la sicurezza idraulica. Questo il bilancio di cinque anni del Consorzio di Bonifica Toscana Nord. Sono circa 5mila i chilometri di corsi d’acqua posti in manutenzione. C'è di più: 82 associazioni sono adesso convenzionate col Consorzio, con più di 500 volontari ogni giorno attivi sul territorio, in attività di presidio e monitoraggio dei rii. È stato rafforzato il legame col mondo agricolo: sono stati 600 i lavori eseguiti da aziende agricole e cooperative agricolo forestali.

Leggi tutto...

Biotrituratori per aziende, c'è ancora tempo per contributi

raspiniokC'è tempo fino al 28 novembre per accedere ai contributi 2018 messi a disposizione dal Comune di Lucca per le aziende agricole che acquistano biotrituratori. Queste macchine sono indispensabili per smaltire potature e sfalciature frutto dell'attività agricola; attraverso i processi di compostaggio sarà così possibile eliminare questi residui in modo ecologico, senza fuoco, ottenendo compost riutilizzabile nelle coltivazioni, senza liberare nell'atmosfera anidrite carbonica e soprattutto micropolveri, le temibili PM10 che in condizioni di bel tempo si possono accumulare nell'aria della pianura costringendo l'amministrazione a prendere misure restrittive a tutela della salute dei cittadini. È già in corso dal 1 novembre fino al 31 marzo il divieto di fuochi all'aperto per bruciare i residui vegetali al di sotto i 200 metri sul livello del mare come azione preventiva agli sforamenti giornalieri delle pm10.

Leggi tutto...

Competitività aziende agricole, firmati primi contratti dal Gal MontagnAppennino

FIRMA PRIMI CONTRATTI 4.1.1. FOTOIl vicepresidente del Gal MontagnAppennino, Andrea Bonfanti, in occasione del cda dell'1 agosto scorso, ha firmato i primi contratti relativi al bando 4.1.1 Miglioramento della redditività e competitività delle aziende agricole. Il bando prevede un finanziamento in conto capitale per un contributo massimo di 50mila euro a beneficiario. Il contributo è concesso al 50 per cento elevabile al 60 per cento in caso di aziende che ricadono in comuni con indice di disagio superiore alla media regionale o di giovani imprenditori ed è rivolto a imprenditori agricoli professionali (Iap) e gli equiparati Iap del territorio eligibile del Gal MontagnAppennino (Garfagnana, Media Valle del Serchio, Appennino Pistoiese, Alta Versilia).
Lo staff tecnico del Gal rimane a disposizione per qualsiasi chiarimento ed approfondimento sui bandi di prossima pubblicazione. Per appuntamenti con gli animatori referenti di misura: 0583.88346 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->