Menu
RSS

Tassignano, confermata presenza di pulper. Via a bonifica

Sindaco MenesiniSarà bonificata entro venti giorni dai militari l'area di Tassignano dove, durante gli scavi per la costruzione del nuovo hangar, è emersa la presenza di scarti industriali. In seguito alle segnalazioni di alcuni cittadini e del consigliere comunale Gaetano Ceccarelli, il sindaco Luca Menesini venerdì scorso (30 agosto) ha scritto ai militari chiedendo loro di fare tutte le verifiche del caso. Stessa cosa ha richiesto alla polizia municipale. Prontamente quindi il reparto infrastrutture dell'esercito, polizia municipale di Capannori, carabinieri forestali e Arpat si sono attivati e stamani (2 settembre) hanno compiuto un sopralluogo all'area per capire la natura dei ritrovamenti emersi durante gli scavi e come rimuovere il tutto in modo corretto. Dal sopralluogo è emerso che, negli anni, l'area è stata oggetto di scarico di pulper di cartiera. Nell'area è stata riscontrata anche una presenza marginale di eternit e i militari hanno già dato mandato ad una ditta che sta procedendo alla sua bonifica. Una parte di amianto è già stata bonificata e smaltita alla pubblica discarica.

Leggi tutto...

Fiamme in cartiera Ponte a Serraglio, riaperto Brennero

  • Pubblicato in Cronaca

cartierafuocoCartiera Pasquini a Ponte a Serraglio, ora è il momento della conta dei danni. Sono infatti terminate le operazioni di spegnimento dell'incendio e la bonifica del sito da parte dei vigili del fuoco che, dopo l'intervento di urgenza per spegnere le fiamme, hanno impiegato tutta la notte e gran  parte della mattina per le complesse operazioni di smassamento e di bonifica dell'area.
Solo al termine delle operazione si è provveduto a riaprire la statale del Brennero. Una squadra dei vigili del fuoco rimane sul posto per sorvegliare e spegnere eventuali focolai.

Leggi tutto...

Ex officine Lazzi, approvato nuovo progetto di bonifica

exlazzi1La bonifica dell'area in cui sorgevano le ex officine Lazzi a Sant'Anna dovrà concludersi necessariamente entro 24 mesi. Lo si apprende da una determina pubblicata oggi (23 luglio) sull'albo pretorio del Comune di Lucca in cui viene approvata la richieta di variante al progetto originario presentata dalla Esse A3 Srl, ditta incaricata dalla Linee automobilistiche F.lli Lazzi Srl di effettuare la bonifica. L'atto è licenziato dalla Conferenza dei servizi ma con riserva: si legge infatti che la documentazione presentata a corredo della richiesta non è completa e che l'integrazione di tutti gli incartamenti richiesti rappresenta un passaggio indispensabile per l'approvazione. Tra questi, entro 30 giorni Lazzi dovrà presentare le garanzie finanziarie previste per la bonifica dell'area.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter