Menu
RSS

Friscia (Gragnano Sc) vince la gara in linea della Coppa del Mobilio

  • Pubblicato in Sport

frisciaprimoOttimo finale di stagione per il Gragnano Sporting Club. La società capannorese ha vinto oggi la gara in linea del mattino della 67esima Coppa del Mobilio a Ponsacco. A vincere allo sprint, su un gruppo di una ventina di corridori, è stato Lorenzo Friscia he ha messo in fila Alessandro Iacchi del Team Franco Ballerini e Victor Bykanov del Team Cinelli. Nel pomeriggio terzo posto di Diego Frignani nella gara a cronometro vinta dal pistoiese Federico Molini (Mastromarco Seni) davanti a Niccolò Ferri. Molini ha vinto anche la classifica della combinata delle due gare.

Leggi tutto...

Amore&Vita Prodir pronta per la Paris-Bourges dopo i buoni risultati in Emilia

  • Pubblicato in Sport

201908016150Terminato con soddisfazione il Giro dell’Emila (con l’eccellente performance e piazzamento di Pierpaolo Ficara), ed invece con un po’ di rammarico il Trofeo Beghelli, il team Amore & Vita Prodir diretto da Starchyk, Giorgini e Marchetti si avvia all’epilogo di questa straordinaria stagione 2019, almeno per quanto concerne le gare europee.
Gli atleti selezionati, già in grande spolvero anche nelle ultime competizioni, proveranno a chiudere in bellezza sulle strade francesi e belghe di queste due prestigiose classiche adatte agli sprinter, la Paris-Bourges ed il memorial Rik Van Steenbergen/Kempen classic.
Atleti come Marco Tizza e soprattutto Davide Appollonio, tenteranno di dare il massimo: un vero e proprio 'all-in' con se stessi, per regalare alla società e soprattutto allo sponsor Prodir di Giorgio Pagani un ennesima memorabile performance da mettere in bacheca e chiudere la stagione europea nel migliore dei modi. 

Leggi tutto...

Giro dell'Emilia e trofeo Berghelli, Amore&Vita Prodir a caccia di gloria

  • Pubblicato in Sport

Schermata 2019 10 04 a 18.13.19Amore & Vita – Prodir cercherà di rifarsi dopo la prova sotto tono sulle strade francesi della Classique Paris – Chauny. Una gara alla quale gli atleti di A&V – P puntavano decisamente ma che alla fine li ha visti tagliati fuori dai giochi a circa 10 chilometri dal traguardo. Il manager Cristian Fanini mette in chiaro le cose, esaminando quanto accaduto in Francia: “C’era tanta pressione perché sapevamo di poter vincere e volevamo un risultato a tutti i costi. Ma il ciclismo è così, basta una svista o sottovalutare una azione e la gara ti scorre via. Con Appollonio e Tizza volevamo arrivare in volata ma è bastata una disattenzione a pochi chilometri dalla conclusione ed un ventaglio ci ha tagliato fuori dai primi 20 corridori che alla fine che si sono giocati la vittoria. Purtroppo succede”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter