Menu
RSS

Acqua alta nel condotto, cantine e giardini allagati

IMG 9309Sconcertati, sfibrati e, ormai, sgomenti: sono i residenti di via dell’Acquacalda, a san Pietro a Vico. Il motivo è ormai annoso: la turbina per l’acqua installata nel 2015 al pubblico condotto ha - secondo il racconto del comitato locale - letteralmente mutato lo scenario dei fossi e canali intorno a quali sorgono le abitazioni. A destare un allarme profondo, adesso, è il livello raggiunto dall’acqua, "capace di inondare campi e cantine - sostengono gli abitanti -, creando rumore costante, crepe negli edifici e pericoli per la sicurezza collettiva". Una matassa che per il momento le istituzioni chiamate in causa - Regione Toscana, Provincia di Lucca e Consorzio di bonifica Toscana nord - non sono riuscite a sbrogliare.

Leggi tutto...

S. Pietro a Vico, centrali idroelettriche nel mirino

  • Pubblicato in Cronaca

Pubblico Condotto Saltocchio"Qui l'acqua è troppo alta e oltre a problemi alle abitazioni temiamo rischi per l'incolumità delle persone e dei bambini". I residenti di S. Pietro a Vico tornano a mettere nel mirino le centrali idroelettriche lungo il condotto pubblico. Lo fanno dopo che oggi (5 maggio) è stata rinvenuta la carcassa di un piccolo capriolo, annegato nella vasca di contenimento dietro ad una turbina.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter