Menu
RSS

Consorzio e associazioni in campo per salvare le tartarughe marine

Schermata 2019 03 16 a 18.57.58Mantenere puliti e curati i corsi d’acqua è il primo passo per salvare le tartarughe marine e il Mediterraneo. Fornendo anche un contributo significativo alla lotta contro i cambiamenti climatici. Con questa consapevolezza oggi pomeriggio (sabato 16 marzo), nella sala consiliare del Comune di Capannori, il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, l’amministrazione comunale, l’Ascit e 16 associazioni capannoresi hanno firmato un protocollo d’intesa, e una serie di conseguenti convenzioni. L’iniziativa pilota, inedita per il nostro Paese, si chiama appunto Salviamo le tartarughe marine, salviamo il Mediterraneo; nata per prevenire e combattere gli incivili che utilizzano i corsi d’acqua come discarica: e così facendo contribuiscono, non poco, a far sì che i rifiuti finiscano in mare, dove appunto i fiumi defluiscono. In virtù del protocollo e delle convenzioni, le associazioni perlustreranno ogni trenta giorni i corsi d’acqua adottati, impegnandosi anche a rimuovere direttamente (se naturalmente possibile) i rifiuti presenti. Il tutto, in stretta collaborazione, appunto, con Consorzio, Comune e Ascit. A siglare l’accordo erano presenti il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi, il sindaco Luca Menesini e l’assessore all’ambiente Matteo Francesconi, e il presidente di Ascit Maurizio Gatti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter