Menu
RSS

Vacanza ad Andalo: le 5 caratteristiche che deve avere l'hotel per un soggiorno perfetto

  • Pubblicato in Viaggi

andaloState organizzando la prossima vacanza estiva e questa volta avete deciso di concedervi una bella pausa rigenerante in una località tra le montagne trentine? Andalo è senza dubbio una delle mete più gettonate perché è in grado di offrire il massimo a qualsiasi tipologia di clientela. Da qui possiamo partire per un avventuroso giro in mountain bike sulle Dolomiti, possiamo percorrere dei sentieri immersi nella natura più incontaminata e abbiamo il privilegio di scoprire paesaggi unici insieme a tutta la famiglia.

Leggi tutto...

Andrea Lanfri ancora al top: conquista la Cima Grande di Lavaredo

lanfritrecimeIl 14 settembre Andrea Lanfri, atleta della nazionale paralimipica italiana, dopo il bronzo e l'argento europeo a Berlino, conquista la Cima Grande di Lavaredo, nelle Dolomiti. Utilizzando i due pollici e due protesi speciali.
Il gruppo, di base al Rifugio Auronzo (2330 metri) dove era arrivato la sera di venerdì (14 settembre), è partito alla conquista della Cima Grande intorno alle 7 della mattina di sabato.
A circa un'ora di cammino dal rifugio sono arrivati all’attacco della via, una via lunga (circa 700 metri) e abbastanza impegnativa non solo per il grado di difficoltà, quanto anche per lo stress psicologico che comporta percorrerla, dato che si è sempre abbastanza sospesi, con pochissime protezioni; molti tratti si eseguono slegati, ma si è sempre comunque molto esposti e con molti sassi che si staccano.

Leggi tutto...

Ciclismo, il lucchese Gianluca Pisani sulle Dolomiti con il ct azzurro

  • Pubblicato in Sport

19554084 10212581714290343 6703349077784807903 nDomenica scorsa (2 luglio) si è corsa in Alta badia in Trentino Alto Adige, la gran fondo di ciclismo, denominata Maratona des Dolomites 2017, con circa 10.000 partecipanti, fra cui tanti lucchesi ma uno in particolare: Gianluca Pisani, classe 1988, ha partecipato a questa meravigliosa gara in una maniera particolare: ha corso i 106 chilometri del percorso medio, affianco del ct della nazionale di ciclismo italiana, Davide Cassani. Partenza dalla Villa, dove Gianluca e Cassani prendono il via alle 6,30: il percorso è molto duro e la temperatura è molto bassa. Si è partiti subito affrontando la salita del Campolongo per poi passare dal Passo Pordoi, Passo Sella, Passo Gardena e si ripete il Campolongo, Passo Falzerego, Passo Valparola per poi finire a pochi chilometri dal traguardo di Corvara. Arrivati a Corvara il Ct Cassani si è complimentato con Gianluca per l'impegno e la determinazione dimostrata durante tutta la gara e dandogli appuntamento al prossimo anno sulle montagne delle Dolomiti. Questa bella esperienza è stata possibile perché Gianluca ha partecipato al concorso denominato Gareggia con il Campione organizzato dallo sponsor Garmin di cui è risultato il vincitore.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter