Menu
RSS

Recalcati incanta Lucca: “Dai muri ci salva la scuola”

recalcSe la tentazione è il muro, l’antidoto è la scuola. Il desiderio della conoscenza che genera movimento verso la vita: la cultura è un corpo erotico e fa battere il cuore. Ne è convinto lo psicanalista Massimo Recalcati che ieri (15 novembre) è intervenuto in San Francesco per le Conversazioni, rassegna della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca giunta alla sua sesta edizione. E le riflessioni, a 30 anni esatti dalla caduta del muro di Berlino, stanno indagando proprio i confini, i limiti, le barriere materiali e immateriali che separano.

Leggi tutto...

Colucci: "Il 9 novembre diventi il giorno della memoria contro ogni sovranismo"

colucciok"Il 9 novembre divenga la giornata della memoria contro ogni sovranismo". E' la proposta che fa Francesco Colucci, dei Riformisti Toscani per Italia Viva di Lucca e i suoi territori. La proposta arriva nella ricorrenza della caduta del muro di Berlino.  "Il 9 novembre 1938 nella Notte dei Cristalli - ricorda Colucci -, nasce nel sangue l’odioso slogan 'prima i tedeschi'. E' l'avvio della sanguinosa dittatura nazista, che parte dall'odio razziale per arrivare alla strage di Popoli con la devastante seconda guerra mondiale. 9 novembre 1989: cade il Muro di Berlino ed ha avvio la caduta dei sanguinosi regimi dittatoriali comunisti. Cinquant'anni di feroci dittature comuniste sui paesi dell'Europa Orientale e non solo. La data del 9 novembre diventi la giornata della memoria contro ogni sovranismo".

Leggi tutto...

Cei verso il voto: "Tempi duri per gli europeisti"

lidocei2Europa, una riflessione in vista delle elezioni da parte di Lido Cei, ad dell'azienda Idea Service.
Ecco l'intervento integrale
Tempi duri si annunciano per gli europeisti come noi perché il vento del sovranismo soffia forte. Alla scadenza elettorale prossima i partiti europeisti si troveranno in difficoltà nel reggere l'urto e le spinte addirittura separatiste. Eppure io penso che non è scontato che ciò accada in primis perché la storia ci ha abituato a sovvertire le previsioni come dimostrato ultimamente dalla Slovacchia e poi perché i cittadini europei e i partiti che li rappresentano sanno bene che devono remare tutti dalla stessa parte pena la irrilevanza e la marginalizzazione. Per sostenere questa convinzione basta analizzare alcuni elementi di geopolitica internazionale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter