Quantcast

Buche, rifiuti e alberi non curati: lo sfogo del titolare del bar La Fenice

Una terra di nessuno. Così si presenta il piazzale adiacente al bar La Fenice, davanti al Foro Boario. Da tempo il titolare del locale Fabio Antonetti denuncia la situazione: buche a bordo strada, mancanza di manutenzione del verde e un’area adibita a discarica nelle immediate vicinanze del Parco Fluviale.

Mostra tutto il testo Nascondi