Covid, positivo anche l’arcivescovo Paolo Giulietti

Il Covid non risparmia nessuno, neanche monsignor Paolo Giulietti. L’arcivescovo di Lucca ieri (17 gennaio) è infatti risultato positivo a un tampone fatto in via precauzionale per poter partecipare a un evento nonostante avesse fatto l’ultimo richiamo del vaccino il 23 dicembre scorso. Sospesi tutti gli incontri e le attività.

Mostra tutto il testo Nascondi