Quantcast

Il lucchese Nelli ai mondiali di pallavolo

Più informazioni su

Tra i convocati per i mondiali di pallavolo anche il lucchese Gabriele Nelli. Chicco Blengini, Ct della Nazionale Italiana di volley maschile, ha diramato le convocazioni per i mondiali 2018 che si disputeranno nel nostro Paese e in Bulgaria dal 9 al 30 settembre e tra i convocati figura il nome del campione lucchese.

Il coach torinese ha sciolto le riserve subito dopo la vittoria in amichevole contro la Cina a Padova. Saranno 24 le Nazionali a darsi battaglia per la conquista dell’ambito trofeo attualmente detenuto dalla Polonia che quattro anni fa interruppe la striscia vincente del Brasile. In scena va un torneo equilibratissimo, in cui l’Italia, guidata da Gianlorenzo Blengini, ambisce ad avere un ruolo di prestigio difficile da conquistare, visto il momento storico e le tante polemiche intorno alla squadra azzurra.
Gabriele Nelli comincia la sua avventura pallavolistica ricoprendo il ruolo di palleggiatore. Durante un match di Serie B2 l’opposto titolare Danilo De Santis si infortuna, e coach Zingaro assieme ad Andrea Burattinidecide di provare Nelli al suo posto. La scelta si rivelerà poi azzeccata, perché questo sarà il ruolo che lo caratterizzerà da professionista. Questi i 14 azzurri che parteciperanno ai Mondiali 2018 di volley maschile: Simone Giannelli, Michele Baranowicz, Ivan Zaytsev, Gabriele Nelli, Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Gabriele Maruotti, Luigi Randazzo, Simone Anzani, Daniele Mazzone, Davide Candellaro, Enrico Cester, Massimo Colaci, Salvatore Rossini. Forza azzurri.

v. b.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.