Gettano quintali di inerti nel bosco sulle colline, scattata la denuncia foto

La proprietaria dei terreni: "Sono scarti di qualche ditta, chi vedesse qualche movimento strano lo segnali"

Una zona collinare frequentata da runners e scelta per le passeggiate nel verde da molti, specie in questo periodo di uscita dalla fase del lockdown per il coronavirus. Via delle Nubache a Carignano è tuttavia finita nel mirino di qualche incivile. Che da qualche tempo sta abbandonando inerti e materiale vario nel bosco, in un terreno tra l’altro di proprietà privata.

La denuncia è già stata fatta ma gli episodi di recente si sono moltiplicati, tanto che, proprio a fianco della strada si è creata una vera e propria montagna di materiale di scarto. Il sospetto è che gli autori degli sversamenti siano proprietari di qualche ditta che, per evitare i costi di uno smaltimento corretto, hanno gettato in quella zona i rifiuti.

“Qualche ditta incurante delle regole e in barba alle proprietà private – spiega la proprietaria del terreno – sta sversando quintali e quintali di materiale nel mio bosco in via delle Nubache a Carignano, è una strada di passaggio dove molti ciclisti e molti runner fanno attività fisica”. Su facebook la donna ha fatto un vero e proprio appello a chi avesse notato o vedesse qualche movimento strano in zona a segnalarlo alle forze dell’ordine per individuare i responsabili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.