Inaugura a Gello la Valle dei presepi

Nel periodo natalizio, ormai da tre anni nella Media Valle del Serchio è nata La Valle dei presepi, un’iniziativa organizzata dall’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio in collaborazione con i cinque Comuni Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli, Pescaglia e le varie associazioni del territorio nell’ambito della Tradizione del Presepe. L’inaugurazione si terrà sabato (1 dicembre) alle 17 nel centro storico di Gello, nel comune di Pescaglia, in occasione dei primi mercatini di Natale e la mostra dei presepi per le vie del borgo.

L’inaugurazione si aprirà con i saluti istituzionali del presidente Patrizio Andreuccetti, sindaco di Borgo a Mozzano e del sindaco di Pescaglia Andrea Bonfanti insieme a tutte le autorità presenti tra cui ospite d’onore il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, che terranno una conferenza stampa sugli obiettivi e sullo scopo della realizzazione di questa manifestazione.
La manifestazione nasce dalla volontà di mettere in luce la tradizione secolare dei maestri figurinai della Media Valle del Serchio. Il presepe è infatti parte integrante della cultura popolare del nostro territorio. La maestria degli artigiani locali e la qualità produttiva delle aziende sono riconosciute da sempre in tutto il mondo. La Media Valle ritrova vita in un magico percorso tra i principali presepi del territorio. Lo scopo della rassegna La Valle dei Presepi è di guidare i visitatori alla scoperta della bellezza delle usanze locali legate al periodo natalizio. Affiancato al percorso dei presepi, presentiamo infatti un calendario di eventi finalizzato ad arricchire la rassegna e a trasportare totalmente il pubblico in un’emozionante esperienza di folclore, memoria e sacralità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.