Quantcast

Al via il censimento delle attrezzature fornite da Sistema Ambiente

L'attività permetterà alle utenze più virtuose di avere un consistente risparmio nelle prossime fatture della Taric

Tariffa puntuale: al via il censimento delle attrezzature che Sistema ambiente ha fornito in comodato d’uso alle utenze domestiche e non domestiche del Comune di Lucca, escluso il centro storico. Sono già state avviate, infatti, le procedure di verifica a domicilio di bidoncini e contenitori carrellati che gli utenti utilizzano quotidianamente per il conferimento dei rifiuti.

L’attività è stata impostata dall’azienda con il fine di rendere ancora più efficace la tariffa puntuale che permetterà alle utenze più virtuose di avere un consistente risparmio nelle prossime fatture della Taric. Con la tariffa puntuale, infatti, si calcola esattamente la quantità di rifiuto non riciclabile prodotto: minore è la produzione, minore il costo in bolletta. Contestualmente, gli operatori di Sistema ambiente stanno provvedendo alla consegna del nuovo contenitore grigio, dedicato appunto al materiale non riciclabile, a tutte le utenze che ne risultano sprovviste.

Il servizio verrà svolto direttamente a domicilio: i cittadini, dunque, non dovranno né prenotare il passaggio né sollecitare l’azienda. Tutti gli utenti interessati saranno raggiunti direttamente dal personale incaricato che sarà riconoscibile grazie ai cartellini riportanti le loro generalità.

Per eventuali ulteriori informazioni: 0583.33211, 0583.343645; WhatsApp, 333.6126757.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.